Nessuno si salva da solo

Lo staff Liberart e l’intera comunità centuripina, stanno vivendo giorni di fervente attesa per questo Primo di Maggio illuminato da una luce diversa. Le novità di quest’anno saranno numerose, a partire dall’impostazione artistica del cast, finendo per la definizione di festival social, che permetterà un’interazione a 360 gradi da parte del pubblico con l’hashtag #1MaggioLiberart, lanciato da pochi giorni e già fertile di partecipazioni con foto, commenti, proposte e quant’altro.

Noi crediamo in questo festival, nella sua buona riuscita e l’energia che stiamo orgogliosamente spendendo per la sua realizzazione è stata in parte stimolata anche dal differente approccio della comunità che, quest’anno più che mai, è stata al nostro fianco per diffondere la protesta quando la prospettiva del Non Festival sembrava realizzarsi, per sostenere,  condividere le idee e le proposte che Liberart ha messo sul piatto. Ci sono le premesse per una giornata importante che non abbiamo intenzione di intendere capolinea, piuttosto binario di partenza per far crescere la manifestazione e inserirla nei circuiti turistici e folkloristici siciliani.

Proprio in direzione di questa ottimistica lungimiranza va il mio appello a chiunque senta il nome Centuripe e provi una qualche devozione, un qualche senso di appartenenza: lavoriamo insieme per rendere questo nostro splendido scorcio di paradiso, un luogo migliore in cui vivere, che permetta agli anziani di godere a pieno della saggia vecchiaia e offra ai giovani uno stimolo per non scappare e piuttosto valorizzare, creare, crescere. Andiamo oltre le simpatie/antipatie, che sono legittime esclusivamente se non ledono l’interesse comune. Sosteniamoci e superiamo le barriere che issa la mentalità da quartiere: rivediamo la nostra comunità e facciamone un modello vincente, non abbiamo altra scelta, perchè nessunosi salva da solo.

Fabio Privitera

#iostoconliberart

#1MaggioLiberart

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...