Conte: “siamo una catena, insieme proteggiamo la vita”

Ieri alle 23.30 circa ha parlato, ancora una volta, il presidente Giuseppe Conte per annunciare nuove seppur prevedibili restrizioni. Il messaggio agli italiani ha, come di consueto, riservato amare rivelazioni ma anche forti parole di speranza e responsabilità che potete ascoltare nuovamente qui: 

Credo vada sottolineato, oltre all’aggiornamento sulle nuove disposizioni, il messaggio profondo che, da Palazzo Chigi, il Presidente del Consiglio ha voluto dare al paese. Se c’è un’immagine che più di altre rappresenta il ruolo di ognuno di noi in questa fase storica è certamente quella di una catena. Testualmente una parte, quella conclusiva, del discorso di Giuseppe Conte:

L’emergenza sanitaria, lo avevamo previsto, si sta tramutando in crisi economica. Ma a voi tutti dico, lo stato c’è.
<<…. >> Mai come ora la comunità deve stringersi forte come una catena a protezione del bene più importante: la vita. Se dovesse cedere anche un solo anello questa barriera di protezione verrebbe meno, esponendoci a pericoli più grandi. Quelle rinunce che sembrano un passo indietro, ci consentiranno di prendere la rincorsa e ritornare presto nelle nostre fabbriche, nei nostri uffici, nelle nostre piazze, tra le braccia di parenti, di amici, rinunciando alle abitudini più care. Lo facciamo perché amiamo l’Italia, ma non rinunciamo al coraggio e alla speranza nel futuro.

Uniti ce la faremo

Proprio come una catena. Basta un solo anello mancante per esporci al pericolo; oggi come mai, ognuno di noi ha una pesante responsabilità, nei confronti di sé stesso, nei confronti degli altri, nei confronti di chi combatte, davvero, in prima linea e che paga per ogni nostro errore o irresponsabilità, nei confronti di ogni singola categoria sociale momentaneamente perno di noi tutti. Teniamo unita la catena: restiamo a casa, perché è la nostra unica arma, perché uniti ce la faremo.

#andràtuttobene

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: