Rotolando verso … i Camera a Sud

Ad esempio a me piace il Sud.

Rino Gaetano

Chissà perché se c’è il Sud di mezzo tutto sembra splendere di luce nuova, limpida come la vista dall’Etna quando c’è poca foschia, calorosa come il sole che illumina i cieli della primavera inoltrata. A smentire questa suggestione non potevano certo essere i Camera a Sud e la loro musica, limpida, calorosa, intrigante. Andiamo a scoprirla.

35796029_1748031461930709_5956135228752789504_n

Chi sono i Camera a sud? Una band siciliana, un progetto musicale nato nel 2011 da un’idea di Carmelo Siracusa ( Contrabasso ), affiancato da Gaetano Miano ( Chitarra ), Ivan Newton ( Batteria ) e Manuel Castro ( Voce ). Il loro stile si ispira a quella musica che fu di Carosone, Buscaglione e di Arbore, rielaborando, con l’eleganza dello swing e la convinzione spregiudicata del rock’n roll, alcuni tra i brani più famosi di quest’epoca musicale, una scelta che, oltre che nelle cover, è tangibile negli inediti.

35629161_1753141231419732_4331669449401696256_n

I riconoscimenti. Le attenzioni al progetto non sono mancate, come attestano le partecipazioni a numerose trasmissioni televisive, il tour in Germania e Belgio del 2012, l’inserimento dell’inedito Pippo non lo sa nella compilation “Italian Playground” dell’etichetta americana Putumayo Records e la prestigiosa finale al Premio Lunezia con Tarquinio e Dudu, altro inedito della band.

28782704_1633174660083057_5757673878745100935_n

Il nuovo singolo. Da poco online, è una rivisitazione molto interessante del brano Svalutation, seconda traccia dell’omonimo album di Adriano Celentano del 1976, una traccia sorprendentemente attuale e che ci restituisce, oltre all’immagine di un Celentano precursore dei tempi, una prova autorevole del buongusto della band. Qui potete trovare il video ufficiale Svalutation – Camera a Sud.

33198202_2115511125361079_999433310616682496_n

Nei tempi di un preoccupante qualunquismo musicale, è doveroso ammirare e valorizzare chi gioca fuori dagli schemi, chi fugge dalle consuetudini poco stuzzicanti del popolare e si rifugia nell’affascinante penombra dell’inconsueto, per l’appunto, i Camera a Sud, eccellenti attori protagonisti di questo processo distintivo. Il progetto dei Camera a Sud è un inno alla diversità, uno schiaffo all’omologazione musicale, una voce fuori dal coro che canta a squarciagola la propria indipendenza artistica, ricordandoci, qualora ce ne fossimo dimenticati, che quando perdiamo il diritto di essere differenti, perdiamo il privilegio di essere liberi.

La libertà della poesia, 
al di là dei tradimenti degli uomini, 
è magia.

Rotolando verso Sud – Negrita

Foto in copertina di Eleonora Malfitana.

Puoi trovare i Camera a Sud su Facebook, Instagram, YouTube e su www.cameraasudband.it

Hai bisogno di un’articolo o un video promozionale? Contattami su priviterafabio1992@gmail.com o dai uno sguardo a https://fabioprivitera.wixsite.com/home

Annunci

Una risposta a "Rotolando verso … i Camera a Sud"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...